giovedì 12 giugno 2008

altre considerazioni sulle intercettazioni...

"rispetto al ritornello per cui «le intercettazioni costano troppo», è che sempre più si ripagano. Fino al clamoroso caso di una di quelle più criticate per il massiccio ricorso a intercettazioni, l’inchiesta Antonveneta sui «furbetti del quartierino». Costo dell’indagine: 8 milioni di euro. Soldi recuperati in risarcimenti versati da 64 indagati per poter patteggiare: 340 milioni, alcune decine dei quali messi a bilancio dello Stato per nuovi asili. Il resto, basta a pagare le intercettazioni di tutto l’anno in tutta Italia."

parte dell'articolo che ho trovato sul corriere




1 commento:

francesca ha detto...

grande!!!!! è la prova che le intercettazioni stando dando fastidio ai boss e ai loro affari, ops, reati!!!!