venerdì 3 ottobre 2008

Vigilanza RAI

...ed ecco il pensiero di Maurizio Gasparri:

''...per quanto riguarda la Commissione vigilanza Rai, e' altrettanto giusta la considerazione di Napolitano. I nostri dubbi, infatti, riguardano il tentativo delle minoranze di imporre rappresentanti di partiti che offendono tutte le istituzioni..."

"...Ma non possiamo mettere un organo di garanzia a disposizione di ambienti politici che calpestano tutte le istituzioni. Quirinale compreso. C'e' da augurarsi che le sagge parole del Presidente della Repubblica siano motivo di riflessione per tutti''.

Non sapevo che Orlando fosse iscritto nelle liste della Lega...

1 commento:

Andrew ha detto...

che idiota Gasparri